Translate

venerdì 8 maggio 2015

Apertura parco di Villa del Grumello a Como da domenica 10 maggio 2015



Dopo tanti mesi di impegno e duro lavoro è pronto lo splendido parco di Villa del Grumello. Dopo il recupero dello stabile , della scuderia e della serra è toccato al parco che è stato sottoposto ad un intervento botanico di grande importanza curato dal noto paesaggista Emilio Trabella. L’ appuntamento per tutti sarà domenica 10 maggio 2015. Questo bellissimo giardino sarà aperto e visitabile tutte le domeniche dalle 10 alle 18, con ingresso gratuito durante tutto il periodo estivo, mentre dal 1 al 31 agosto sarà aperto tutti i giorni con il medesimo orario.

In occasione dell’apertura del parco, domenica 10 maggio, nell’ambito degli European Opera Days a Como “I giardini della musica”, promossi dal Teatro Sociale di Como As.Li.Co., sono in programma anche alcuni appuntamenti musicali che accompagneranno tutti visitatori durante la scoperta di questo luogo incantato. A partire dalle ore 12.00: presso le Serre si esibirà l’Orchestra Flora diretta da Matteo Castelli in “Un pizzico di Como” (E. Mandelli, Momento musicale per orchestra a plettro, e U. Zeppi, Espagnol) - nel prato davanti alla villa: Musica Spiccia (Il Baule dei Suoni) in “Musiche dal mondo” (Bessarabianka – Russia, Coladera Sabino – Capo Verde, Milise mou – Grecia, Talianska – Gitani, Lundum e Primera vez – Capo Verde, Maseltov – Hiddish, Troika – Russia), l’Ensemble di percussioni del Conservatorio di Como diretta da Paolo Pasqualin e i bravissimi ballerini Laura Beschi e Alessio Scandale in “Clair de lune” (musiche di J. S. Bach, C. Debussy, Kodo) ed ancora l’Orchestra 1813 diretta da Jacopo Rivani in “La spada nella roccia” (B. Britten, La spada nella roccia, suite per settimino misto, e W. A. Mozart, Quartetto per oboe e archi in fa maggiore KV 370).




Non mancate !!!!